banner
banner


SAW 2011

in questa sezione trovate notizie e resoconti delle manifestazioni che non riguardano direttamente il campionato italiano

Re: SAW 2011

Messaggioda federico94lugano » 03/05/2011, 9:53

garzie attutti per le due giornate passate benissimo , saluto i mie amici italiani e spero di ritrovarli a campogagliano il 21/22 ciao a tutti
p.s. a claudio lima sto sfaoooo :D :D :D :D :D :D
federico94lugano
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 20/04/2011, 19:31

Re: SAW 2011

Messaggioda MassimoConti » 03/05/2011, 19:17

Si.......devo dire che è stata proprio una Ganzata,2 giorni all'insegna del divertimento in ottima compagnia,specie la sera,anzi la notte a lavorare nella camera dell'albergo di Marco Iannarelli tra lipo e scafi , con graziano,federico,modificando lo scafo di Claudio Diamantini a suon di lima e carta abrasiva,con il contrabbasso di Piero che se fatto prendere dopo un po da Morfeo.....mazza come russa!! :D ...........qualche litro di birra e una valanga di risate fino alle 2.30 di mattina :o :D :D
Avatar utente
MassimoConti
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 493
Iscritto il: 29/01/2011, 17:32
Località: Firenze Certosa

Re: SAW 2011

Messaggioda Wilmer Magnanini » 03/05/2011, 19:25

Soldi a parte per avere risultati, ho comunque visto che nel gruppo di Passau (i pi√Ļ veloci), sui cat cominciano anche loro ad usare materiale cinese: regolatori da 180A della Turnigy, da 200 e 240A della Swordfisch, visti con i miei occhi, per√≤ continuano ad andare molto molto molto forte, credo per noi italiani inarrivabili, se non con scafi fatti da loro e pilotati da noi.......

Saluti
Wilmer
La differenza tra la "Genialità" e la "Stupidità" è che la Genialità ha i suoi limiti.
(A. Einstein)
Wilmer Magnanini
VIP
VIP
 
Messaggi: 420
Iscritto il: 31/01/2011, 9:00
Località: Mirandola (MO)

Re: SAW 2011

Messaggioda segovia.alberto » 03/05/2011, 20:43

eravate in tanti!

caspita, io sono stato domenica,ho conosciuto marco iannarelli (ke sagoma di uomo,forte!) cupra e il suo inseparabile pippuz!

ragazzi la prox volta metterò una maglietta col nome e cognome! oppure girerò con la lavagnetta come si facva negli aeroporti anni fà!!!!!!!

uffa mi avrebbe fatto piacere conoscere qualcun'altro!!
NEL DUBBIO ACCELLERA!!!
segovia.alberto
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 20/02/2011, 15:42
Località: vicenza

Re: SAW 2011

Messaggioda yanix » 03/05/2011, 21:04

Una cosa che ritengo importantissima da riportare è la prestazione di jaro Kremser (Slo) con il suo hydro unlimited (11S Lipo) ha fatto un passaggio a 200Km/h esatti !!!!!!!!!!!!!!! :shock: :o :shock:
La media sui due passaggi non la ricordo di preciso per cui evito di scrivere cose inesatte, i 200 all'ora però me li ricordo perfettamente e pure la "festa" fatta al suo scafo con tanto di spumante per innaffiarlo....

BRAVO Jaro!

Marco
yanix
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 910
Iscritto il: 30/01/2011, 1:23

Re: SAW 2011

Messaggioda pippuz76mi » 03/05/2011, 21:23

Splendidi tutti ragazzi,,,,
Ho come l'impressione che in tutti ghi hotel di Campogalliano e dintorni le camere di notte si sono trasformate in officina volanti e allestite come da professionisti... chissa che ha pesnsato il giorno dopo la signora delle pulizie....
chi con resina.. chi a saldare , chi a far modifica varie... ma fa parte del divertimento anche questo,....

ps tra poco pubblico alcuni video. per ora solo quelli del mio gruppo... nei prossimi giorni faccio il mix di tutti quelli che ho...
Ciao tra poco li posto....
pippuz76mi
Junior Member
Junior Member
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 31/01/2011, 23:44
Località: Binasco (Mi)

Re: SAW 2011

Messaggioda Pino » 03/05/2011, 21:51

Ottimo per i video FIlippo, ma ...please....abbassa il volume della musica di sottofondo, magari levala pure....vogliamo sentir cantare i motori!!!!
Le opinioni sono come le palle,ognuno ha le sue.
Clint Eastwood
Pino
FONDATORE
FONDATORE
 
Messaggi: 2250
Iscritto il: 18/11/2010, 18:41

Re: SAW 2011

Messaggioda pippuz76mi » 03/05/2011, 22:33

Ciao, mi spiace ma la musica ormai c'e'... i motori si sentono urlare....

inizio....
http://www.youtube.com/watch?v=WLOcYrouvyU

http://www.youtube.com/watch?v=0MtcJ1UB39U
pippuz76mi
Junior Member
Junior Member
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 31/01/2011, 23:44
Località: Binasco (Mi)

Re: SAW 2011

Messaggioda pippuz76mi » 03/05/2011, 22:34

pippuz76mi
Junior Member
Junior Member
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 31/01/2011, 23:44
Località: Binasco (Mi)

Re: SAW 2011

Messaggioda pippuz76mi » 03/05/2011, 22:35

pippuz76mi
Junior Member
Junior Member
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 31/01/2011, 23:44
Località: Binasco (Mi)

Re: SAW 2011

Messaggioda pippuz76mi » 03/05/2011, 22:55

pippuz76mi
Junior Member
Junior Member
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 31/01/2011, 23:44
Località: Binasco (Mi)

Re: SAW 2011

Messaggioda MassimoConti » 03/05/2011, 23:28

Wilmer Magnanini ha scritto: però continuano ad andare molto molto molto forte, credo per noi italiani inarrivabili, se non con scafi fatti da loro e pilotati da noi.......

Saluti
Wilmer

Bhe Wilmerone.........non sarei così pessimista,il Dodo(Edoardo Vaghi) con il" Brutho" ha vinto la categoria catamaran unlimited...scus se poc!! ;) :D :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
MassimoConti
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 493
Iscritto il: 29/01/2011, 17:32
Località: Firenze Certosa

Re: SAW 2011

Messaggioda MassimoConti » 03/05/2011, 23:43

01052011(027).jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
MassimoConti
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 493
Iscritto il: 29/01/2011, 17:32
Località: Firenze Certosa

Re: SAW 2011

Messaggioda Lukinoo » 04/05/2011, 0:59

Finalmente!!!!!!Grazie pippuz x i fantastici video...!!

COMPLIMENTONI a tutto il team per i risultati!!!

Peccato che lavoravo....

Sarà per il prossimo anno!! :mrgreen: :mrgreen:
Lukinoo
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 28/02/2011, 0:57

Re: SAW 2011

Messaggioda Wilmer Magnanini » 04/05/2011, 6:30

X Massimo; si ma lui √® pi√Ļ svizzero che italiano......

Wilmer
La differenza tra la "Genialità" e la "Stupidità" è che la Genialità ha i suoi limiti.
(A. Einstein)
Wilmer Magnanini
VIP
VIP
 
Messaggi: 420
Iscritto il: 31/01/2011, 9:00
Località: Mirandola (MO)

Re: SAW 2011

Messaggioda Cupra » 04/05/2011, 10:32

Ciao a tutti!!

Due giornate spettacolari!!! anche se si è dormito veramente poco! :lol: ... solo 3 ore la prima notte per finire il mio nuo vo Kat20.....

Personalmente ho migliorato il record nazionale nella kat10 che era già mio, mentre ho stabilito con il mio nuovo cat HPR Mystic C5009 , il nuovo record nella Kat20 anche se "solo" di 158km/h., ma ero solo alla seconda prova.. ho molto potenziale da esprimere e migliorare...spero a Ghirla di riuscire a fare la velocità idonea ad un kat settato in quel modo!!!!

Doveroso saluto al glorioso mio "vecchio" HPR 115 BudLight che , siccome è arrivato il suo successore :) , è stato venduto (detentore comunque ancora attuale del record assoluto di velocità in Italia praticamente 170km/h ). E' stato bello correre insieme! :twisted:

Per il resto, stupenda compagnia e ottima organizzazione!!
Speriamo l' anno prossimo in almeno dei "diplomi" per i vari record stabiliti!!!

Ci vediamo a Ghirla!!!

Vi riporto la classifica generale!!
CIAO!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Record Italiano SAW 2011: 163.64 km/h
Avatar utente
Cupra
Average Member
Average Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 01/02/2011, 9:35

Re: SAW 2011

Messaggioda Gherardo » 04/05/2011, 14:53

Belle foto Massimo, complimenti !!!!!
Ne avete delle altre ?

Gherardo
La sapienza è figlia dell'esperienza. Leonardo da Vinci
Gherardo
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 4732
Iscritto il: 28/01/2011, 10:32
Località: Firenze

Re: SAW 2011

Messaggioda Roberto Bigi » 04/05/2011, 15:30

Intervengo per fare qualche precisazione e qualche considerazione.
La Navimodel (grazie al mio interessamento) è l'unica federazione nazionale (assieme a due americane NAMBA e APBA) a regolamentare ed omologare i risultati della gara di velocità su linea retta (SAW = strightaway) pertanto non esiste nessun campione mondiale in quanto non vi è una federazione mondiale (Naviga ad esempio) che regolamenti e riconosca questo tipo di gare.
Dopo aver guardato i risultati di tutti i SAW ho estrapolato, per ogni categoria, la miglior prestazione mondiale ma ufficialmente molti di questi risultati non sono riconosciuti. In ogni caso pi√Ļ che di campione italiano o mondiale √® corretto dire: detentore del record "tal dei tali".
Purtroppo in questo tipo di gare √® necessario l'ausilio dei cronometristi (tra l'altro bravissimi... hanno beccato perfettamente, "a mano", i 204 km/h di dello scafo di Schonbock....... con i due GPS di bordo che segnavano esattamente la stessa velocit√†), che per√≤ ci costano una fortuna (600 euro per 2 giorni pi√Ļ 8 pasti). Sommando questa cifra ai miseri premi per tutti (200 euro), alla richieste in carta bollata fatte in comune (14,62 x 2), ai 50 euro che abbiamo dato alla societ√† di canottaggio per averci permesso di collegarci alla rete (e per tenercela buona) + fogli vari, paletti e nastri, ecc. abbiamo speso una cifra superiore a quella entrata con le iscrizioni........... e meno male che l'affiatamento del nostro gruppo √® tale da non dover pagare altre persone per svolgere mansioni importantissime quali recupero scafi, giuria, montaggio e smontaggio delle strutture, altrimenti.........
In ogni caso vedere tanti bravi modellisti e prestazioni superlative è stata una grande soddisfazione, però, anticipo che se non riusciremo a racimolare un badget certo da poter coprire l'intera manifestazione temo che l'iniziativa non si ripeterà.
Ciao a tutti
Roberto
Roberto Bigi
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 18/02/2011, 10:49

Re: SAW 2011

Messaggioda Guest » 05/05/2011, 0:19

pippuz76mi ha scritto:ultimi per ora... commentatge commentate... votateli...

http://www.youtube.com/watch?v=5iYTbRwwgYA

http://www.youtube.com/watch?v=EEcLU0Ik0tw



Grazie delle foto e dei video!!

Dico solamente che, la barca bruciata, e' un delta force, la quale normalmente motorizzata a scoppio (ne ho fatte 3) dal peso di 6-7 kg. in ordine di gara, gia a 85 km inizia a collassare, se plana tutta fuori come quella del video (si ovvio mega planati per rettilinei da missili...) il massimo che tengono con acque giuste sono 100-110 km...solo rettilineo solitario e santini in mano (io con la mia ..sparatoni in solitaria arrivavo a 103km circa) ce' da dire che se poi un cappottamento....e peggio a catapulta porti la sfiga del corto circuito interno (si sara staccato qualcosa!! io straccio i serbatoi ed altro con contraccolpo simile!) e' una bella sfiga!! specialmente per un recupero troppo lento e fatto male!! si poteva salvare qualcosa facendolo piu' tempestivo e magari girando subito la barca.

Ecco uno dei motivi che rimango su i miei puzzolenti :lol: :mrgreen: :lol:

Ciao
Guest
 

Re: SAW 2011

Messaggioda Gherardo » 05/05/2011, 6:57

Ciao Roberto,
Scusa ma non capisco il perchè non si possa rientrare nelle spese, il costo totale è stato di ~1100E e c'erano teoricamente 78 scafi al via, se dividiamo gli scafi per il costo viene ~15E a scafo che comunque non mi sembra una cifra esagerata.
Se c'è la volontà si possono cercare anche degli sponsor.
Questo ovviamente per la prossima edizione se deciderai di farla.

Saluti
Gherardo
La sapienza è figlia dell'esperienza. Leonardo da Vinci
Gherardo
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 4732
Iscritto il: 28/01/2011, 10:32
Località: Firenze

Re: SAW 2011

Messaggioda Roberto Bigi » 05/05/2011, 8:48

Infatti è il teoricamente che ci ha fregati. Sapevo di essere sul filo e se fossero venuti tutti avremmo anche potuto far pari, poi qualcuno, come sempre accade non viene.
Come puoi vedere dalle classifiche alla fine erano 70 gli scafi partenti e l'iscrizione era di 15 per il primo scafo e 10 per ogni successivo.
.......... per quanto riguarda gli sponsor............magari
io non sono stato in gardo di raccogliere un centesimo.
Roberto Bigi
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 18/02/2011, 10:49

Re: SAW 2011

Messaggioda Wilmer Magnanini » 05/05/2011, 10:04

X Max S., quello scafo non è o era un delta force, ma è il "Virus" di un tedesco di nome Lorenz, che ha un negozio in Gremania dove non ricordo e vende anche su internet.
Per quanto riguarda la velocit√† prima di volare, intanto quello scafo detiene il record mondiale con circa 180 Km/h, in quanto alla velocit√† del volo fatale, siccome l'unica cosa che si √® salvata √® stato il GPS e segnava i 174 Km/h, come vedi ben pi√Ļ dei 110 che tu ipotizzi si possa arrivare.

Saluti
Wilmer
La differenza tra la "Genialità" e la "Stupidità" è che la Genialità ha i suoi limiti.
(A. Einstein)
Wilmer Magnanini
VIP
VIP
 
Messaggi: 420
Iscritto il: 31/01/2011, 9:00
Località: Mirandola (MO)

Re: SAW 2011

Messaggioda piero » 05/05/2011, 10:37

Secondo me non va fatto un discorso di guadagno, ma se c'è un disavanzo che rimane alla società che organizza la manifestazione, è meglio.
Io faccio una considerazione che qualcuno magari non può essere d'accordo, però la voglio fare lo stesso.
Uno che partecipa al saw affronta delle spese e tempo non indifferenti e si parla di centinaia di euro e per qualcuno anche di pi√Ļ per 10' di gara e quindi presumo che non sia un problema al momento della manifestazione pagare 20‚ā¨ a scafo senza utilizzare le altre soluzioni dello sconto sul secondo scafo in poi.
E questo vale anche per il C.I. questi soldi non vanno in tasca a nessuno, ma se ci sono, aiutano ad avere anche un'organizzazione migliore delle manifestazioni successive o magari per acquistare in futuro un eventuale transponder che andrebbe poi a beneficio di tutti, quindi vanno considerati nel calderone del hobby che facciamo (come può essere l'acquisto di un motore o un regolatore o qualsiasi altra ca...ta che ci viene in mente).
Da noi si dice anche "senza lilleri non si lallera".

Piero
Avatar utente
piero
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 434
Iscritto il: 28/01/2011, 14:04
Località: Montevarchi AR

Re: SAW 2011

Messaggioda Lukinoo » 05/05/2011, 11:06

Cupra ha scritto:Ciao a tutti!!

Due giornate spettacolari!!! anche se si è dormito veramente poco! :lol: ... solo 3 ore la prima notte per finire il mio nuo vo Kat20.....

Personalmente ho migliorato il record nazionale nella kat10 che era già mio, mentre ho stabilito con il mio nuovo cat HPR Mystic C5009 , il nuovo record nella Kat20 anche se "solo" di 158km/h., ma ero solo alla seconda prova.. ho molto potenziale da esprimere e migliorare...spero a Ghirla di riuscire a fare la velocità idonea ad un kat settato in quel modo!!!!

Doveroso saluto al glorioso mio "vecchio" HPR 115 BudLight che , siccome è arrivato il suo successore :) , è stato venduto (detentore comunque ancora attuale del record assoluto di velocità in Italia praticamente 170km/h ). E' stato bello correre insieme! :twisted:

Per il resto, stupenda compagnia e ottima organizzazione!!
Speriamo l' anno prossimo in almeno dei "diplomi" per i vari record stabiliti!!!

Ci vediamo a Ghirla!!!

Vi riporto la classifica generale!!
CIAO!


GRANDE ALEEE!!!

Non sapevo del new entry ma allestirlo in una notte e spingnerlo a 160 km\h non è da tutti....!!! :evil: :evil: :evil:
...qui c'è il manico!!!Però stride come una scimmia urlatrice :lol: :lol:

Ciao e a presto!!
Lukinoo
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 28/02/2011, 0:57

Re: SAW 2011

Messaggioda lorenzo » 05/05/2011, 11:56

piero ha scritto:Secondo me non va fatto un discorso di guadagno, ma se c'è un disavanzo che rimane alla società che organizza la manifestazione, è meglio.
Io faccio una considerazione che qualcuno magari non può essere d'accordo, però la voglio fare lo stesso.
Uno che partecipa al saw affronta delle spese e tempo non indifferenti e si parla di centinaia di euro e per qualcuno anche di pi√Ļ per 10' di gara e quindi presumo che non sia un problema al momento della manifestazione pagare 20‚ā¨ a scafo senza utilizzare le altre soluzioni dello sconto sul secondo scafo in poi.
E questo vale anche per il C.I. questi soldi non vanno in tasca a nessuno, ma se ci sono, aiutano ad avere anche un'organizzazione migliore delle manifestazioni successive o magari per acquistare in futuro un eventuale transponder che andrebbe poi a beneficio di tutti, quindi vanno considerati nel calderone del hobby che facciamo (come può essere l'acquisto di un motore o un regolatore o qualsiasi altra ca...ta che ci viene in mente).
Da noi si dice anche "senza lilleri non si lallera".

Piero


Quoto in pieno,
non mi posso dimenticare che io sono arrivato a campogalliano nel 2008 e nel 2009 e mi hanno fornito anche il gazebo, è ho pagato solo 15 euro!
io apprezzo l'organizzazione impeccabile e sono disposto anche a pagare di pi√Ļ per avere un servizio come quello che ho sempre ricevuto,
penso che si dovrebbe essere disposti a pagare anche molto di pi√Ļ per una gara dove si deve affrontare la spesa di 600 euri di cronometristi, e dove voglio che i miei 5 minuti di gara vengano valutati il pi√Ļ esattamente possibile.

Ciao,
Lorenzo
lorenzo
Advanced Member
Advanced Member
 
Messaggi: 403
Iscritto il: 01/02/2011, 21:34
Località: Catania

Re: SAW 2011

Messaggioda Cupra » 05/05/2011, 12:51

quoto sopra.
Aumentare l' iscrizione per uno scafo al SAW non penso ci siano problemi. Tipo 5 euro in + non cambia nulla! BASTA CHE SI FACCIA! perchè sta prendendo sempre + piede questa disciplina!!
CIAO A TUTTI!
p.s.: grazie Lukinoo! :D
Record Italiano SAW 2011: 163.64 km/h
Avatar utente
Cupra
Average Member
Average Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 01/02/2011, 9:35

Re: SAW 2011

Messaggioda anton » 05/05/2011, 13:19

Wilmer Magnanini ha scritto:X Max S., quello scafo non è o era un delta force, ma è il "Virus" di un tedesco di nome Lorenz, che ha un negozio in Gremania dove non ricordo e vende anche su internet.
Per quanto riguarda la velocit√† prima di volare, intanto quello scafo detiene il record mondiale con circa 180 Km/h, in quanto alla velocit√† del volo fatale, siccome l'unica cosa che si √® salvata √® stato il GPS e segnava i 174 Km/h, come vedi ben pi√Ļ dei 110 che tu ipotizzi si possa arrivare.

Saluti
Wilmer

ciao wilmer ho anche io il mono virus di tom lorenz e lo sto allestendo elettrico conosci per caso la motorizzazione di quello del saw?sto valutando varie scelte e mi sarebbe di aiuto grazie antonio :geek: ;)
anton
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 30/01/2011, 17:46
Località: napoli

Re: SAW 2011

Messaggioda ISACCO » 05/05/2011, 17:58

Premetto che trovo giuste le precisazioni fatte da Roberto ma anche da altri, in effetti organizzare una gara come questa comporta dei rischi dovuti soprattutto al meteo, ed è proprio per questo motivo che quest' anno abbiamo deciso di farla in due giornate per avere qualche probabilita' in piu' di avere delle buone condizioni almeno per uno dei due giorni.
Naturalmente questo ha comportato delle spese maggiori per i cronometristi ma penso che comunque ne sia davvero valsa la pena, fermo restando che se avessimo beccato due giornate di m... e molti degli iscritti non si fossero presentati sarebbero stati guai!
Quindi anche aumentando la tassa di iscrizione non saremmo al riparo da questi imprevisti, pero' continuo a pensare che valga la pena correre il rischio sperando anche nella serieta' di coloro che si iscrivono a una gara come questa, certo un piccolo aiuto da parte di qualche sponsorino aiuterebbe sicuramente!
Sono comuque molto soddisfatto delle due giornate, clima sereno e rilassato mai una discussione e molta collaborazione da parte di tutti e questa e' la cosa piu' importante.
Ho consegnato a Roberto un po di foto comprese quelle di quel che e' rimasto mono di Moser, le sta sistemando e a breve saranno sul forum.
Ciao a tutti.
Isacco.
ISACCO
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/04/2011, 17:50

Re: SAW 2011

Messaggioda Pino » 05/05/2011, 18:49

OFF-TOPIC:
Quindi anche aumentando la tassa di iscrizione non saremmo al riparo da questi imprevisti, pero' continuo a pensare che valga la pena correre il rischio sperando anche nella serieta' di coloro che si iscrivono a una gara come questa, certo un piccolo aiuto da parte di qualche sponsorino aiuterebbe sicuramente!


E' mio modesto parere che per evitare le defezioni dell'ultimo minuto, a volte motivate per cause di forza maggiore, ma pi√Ļ spesso per una sorta di "pigrizia" dell'ultimo momento, soprattutto in manifestazioni come queste , che vedono tanti concorrenti che magari fanno km e km per la gara, io credo che sarebbe il caso di chiedere come prova definitiva di iscrizione, il versamento di parte della quota di iscrizione e fare il saldo il giorno della gara.
Fosse per me lo farei anche nelle gare di C.I. (ma spesso mi dicono che sono esagerato).
E' vero che ad oggi quelli che partecipiamo e "giochiamo" con le barchette, siamo pi√Ļ animati da spirito amichevole e goliardico e spesso non stiamo a sottilizzare su queste cose, ma chi organizza le gare dall'interno, sa che proprio per l'esiguo numero di partecipanti non ci si pu√≤ permettere defezioni non programmate, perch√® spesso e volentieri ci si impegna anche economicamente, con chi ci fornisce i pasti, le coppe, il comune ecc ecc.
Magari possono sembrare delle banalità, ma non siamo la lega calcio che ha i miliardi e spesso si fa tutto investendo risorse proprie in termini economici e di tempo/lavoro.
Io ne faccio una questione funzionale in primis e di "serietà" in secondo luogo.

Qualcuno potrà dire che sarebbe complicato spedire soldi ecc per l'iscrizione, ma oggi la tecnologia permette a tutti di inviare anche piccole somme da qualunque tabaccaio o sisal.

Forse sarò esagerato, ma questa cosa permetterebbe agli organizzatori di fare i conti con un "minimo" garantito ed evitare di rimetterci di tasca propria, tenendo presente che anche quando le cose vanno bene non è che ci si metta soldi in tasca.

Pino
Le opinioni sono come le palle,ognuno ha le sue.
Clint Eastwood
Pino
FONDATORE
FONDATORE
 
Messaggi: 2250
Iscritto il: 18/11/2010, 18:41

Re: SAW 2011

Messaggioda Wilmer Magnanini » 05/05/2011, 19:55

X Anton, si certo che conosco la motorizzazione e non solo, perchè quello scafo era uno spettacolo e non solo nel vederlo andare.
Per la motorizzazione Ralph utilizzava un motore anzi due speciale preparato da Lehner solo per lui (lui fa parte del suo team), sono 2 motori 3080, con gli avvolgimenti montati nella stessa carcassa, ma separati e con i 2 indotti montati sullo stesso albero, quindi aveva 2 regolatori schulze da 160, questa è la configurazione con la quale ha fatto il record mondiale lo scorso anno l'11 settembre a Ghirla (VA), dove mi diceva che hanno avuto un po' di problemi nel risolvere quello della sincronizzazione dei motori.

Questo è quanto.

Saluti
Wilmer
La differenza tra la "Genialità" e la "Stupidità" è che la Genialità ha i suoi limiti.
(A. Einstein)
Wilmer Magnanini
VIP
VIP
 
Messaggi: 420
Iscritto il: 31/01/2011, 9:00
Località: Mirandola (MO)

Prossimo

Torna a Incontri e manifestazioni extra campionato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron